Ai piccoli Comuni 400 milioni per la sicurezza di edifici pubblici e strade

11/01/2019 – In arrivo 400 milioni di euro che finanzieranno la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale nei Comuni con popolazione fino a 20mila abitanti.

È stato approvato, inaspettatamente, nei termini previsti, il decreto del Ministero dell’Interno che assegna ai piccoli Comuni le risorse stanziate dalla Legge di Bilancio per il 2019.

Scopri i Comuni beneficiari

Sicurezza edifici e strade, 400 milioni per il 2019
Le risorse sono state assegnate a tutti i Comuni italiani con popolazione fino a 20mila abitanti. Si tratta, in totale, di 6.136 Comuni che devono proporre investimenti aggiuntivi rispetto a quelli già indicati nei piani triennali.

I contributi sono stati graduati in base alla popolazione: 40mila euro per i Comuni fino a 2000 abitanti, 50mila euro ai Comuni con una popolazione compresa tra 2001 e 5000 abitanti, 70mila euro ai Comuni con una popolazione compresa tra 5001 e 10.000 abitanti,..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »