Società di ingegneria e architettura: fatturato e occupazione in crescita nel 2018

Società di ingegneria e architettura: fatturato e occupazione in crescita nel 2018

16/07/2019 – Ancora in crescita il fatturato e l’occupazione delle Società di ingegneria e architettura nel 2018: anche i piccoli agganciano la ripresa e le stime per il 2019 sono ulteriormente positive. Sono questi i principali dati emersi nella 35esima Rilevazione OICE/Cer sull’andamento delle società di ingegneria e architettura associate illustrati lo scorso 11 luglio a Roma, alla presenza di operatori del settore pubblici e privati. Anche il 2018, dopo un 2017 già in forte miglioramento, registra un andamento largamente positivo con un aumento del 5,6% del fatturato che arriva a oltre 2,6 miliardi e del 3,8% dell’occupazione. La crescita

Equo compenso, PD: ‘si allarghi la platea a tutti gli ordini professionali’

Equo compenso, PD: ‘si allarghi la platea a tutti gli ordini professionali’

15/07/2019 – Si è tenuto giovedì scorso a Largo del Nazareno l’incontro tra gli ordini professionali e il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, il responsabile Imprese e professioni del PD Pietro Bussolati, il vicesegretario Andrea Orlando, e le deputate Chiara Gribaudo e Debora Serracchiani. PD: ‘allargare la platea a tutti gli ordini professionali’ Nel corso della riunione, voluta dal PD “per dare attuazione alla riforma dell’equo compenso”, si è fatto il punto su una riforma che – secondo Bussolati – vede “il governo in forte ritardo”. “Bisogna dare piena applicazione e allargare la platea dell’equo compenso”, spiega Bussolati sottolineando

Diagnosi energetiche, attivo il nuovo portale ENEA per le imprese

Diagnosi energetiche, attivo il nuovo portale ENEA per le imprese

15/07/2019 – È attivo il nuovo portale Enea, Audit 102, sviluppato per supportare le imprese che dovranno effettuare la diagnosi energetica dei propri impianti produttivi entro il 5 dicembre 2019. Il nuovo portale, presentato lo scorso 11 luglio, è stato ideato per semplificare l’inserimento del rapporto di diagnosi e della relativa documentazione, con particolare attenzione al ruolo che imprese e consulenti rivestono nel processo di diagnosi energetica, garantendo la responsabilità, la proprietà e la riservatezza dei dati trasmessi. Diagnosi energetica imprese: il portale Enea Il portale Audit 102 è stato rinnovato rispetto all’edizione del 2015 per permettere alle imprese di

I templi delle automobili, dove l’architettura celebra la tecnologia

I templi delle automobili, dove l’architettura celebra la tecnologia

15/07/2019 – Le automobili rappresentano un punto di svolta nella tecnologia applicata alla vita quotidiana. La ricerca nel settore automobilistico è continuamente in movimento per cercare soluzioni all’avanguardia sempre più competitive. Ma i brand automobilistici non si sfidano solo a colpi di brevetto. Il prestigio passa anche attraverso l’architettura di showroom, headquarter e musei. Enzo Ferrari Museum, Modena Nel museo, oltre ai leggendari modelli, viene raccontata la storia di Enzo Ferrari fin dalla scoperta per la passione per le corse. Foto: Archilovers – Andrea Morgante Museo Nazionale dell’Automobile di Torino Il complesso museale, progettato da Amedeo Albertini tra il 1958

Sicurezza delle scuole, 50 milioni di euro per progettarla in 323 Comuni

Sicurezza delle scuole, 50 milioni di euro per progettarla in 323 Comuni

15/07/2019 – I 50 milioni di euro messi a disposizioni dal Ministero dell’Istruzione (Miur) per finanziare la progettazione di interventi di messa in sicurezza delle scuole saranno distribuiti tra 323 Comuni; mediamente ogni ente locale potrà contare su 150 mila euro ma sono previsti anche stanziamenti ‘irrisori’ come i poco più di 7 mila euro per il Comune di Gorgonzola. Il Miur, infatti, ha pubblicato la graduatoria dei 323 Enti locali ammessi al finanziamento per la progettazione di interventi di edilizia scolastica, secondo quanto previsto dall’articolo 42 del Decreto Genova. Scuole risorse per la progettazione della messa in sicurezza Ricordiamo

Stato dell’arte, aspettative e timori dei professionisti del Building Information Modeling

Stato dell’arte, aspettative e timori dei professionisti del Building Information Modeling

15/07/2019 – Sono online i risultati dell’indagine promossa da ACCA Software su un campione di professionisti del BIM scelti tra architetti, ingegneri ed esperti operanti nel settore delle infrastrutture e dell’ingegneria civile. La ricerca condotta dall’agenzia Kickthecan per la software house campana mette in luce per la prima volta le aspettative e i timori dei professionisti del settore in un momento storico molto interessante per il mercato italiano, alle prese con l’obbligatorietà del BIM negli appalti pubblici e con la progressiva comparsa di nuovi e dinamici player nel settore della progettazione. L’analisi commissionata da Acca Software ha fatto emergere molti

Efficienza energetica e sostenibilità, ecco come i Comuni spenderanno i 500 milioni di euro

Efficienza energetica e sostenibilità, ecco come i Comuni spenderanno i 500 milioni di euro

12/07/2019 – Presto 7.915 Comuni potranno realizzare i progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile grazie ai 500 milioni di euro stanziati con il Decreto Crescita. È in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, infatti, il provvedimento che disciplina le modalità di attuazione della misura a sostegno dei Comuni prevista dalla norma Fraccaro, ovvero dall’articolo 30 del Decreto Crescita (DL 34/2019 convertito nella Legge 58/2019). Efficientamento energetico Comuni: ecco gli interventi ammissibili Il decreto riporta, per ciascuna opera pubblica in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, a titolo esemplificativo e non esaustivo, gli interventi ammissibili e,

Sconto alternativo a ecobonus, Confartigianato ricorre all’Antitrust

Sconto alternativo a ecobonus, Confartigianato ricorre all’Antitrust

12/07/2019 – Lo sconto alternativo all’Ecobonus, che il fornitore può praticare subito in fattura in cambio della detrazione fiscale, produce una grave distorsione del mercato a danno delle piccole e medie imprese. Con l’obiettivo di cambiare la norma, introdotta dal Decreto Crescita, Confartigianato si è rivolta all’Antitrust. La misura non piace agli operatori del settore. Quella di Confartigianato non è infatti l’unica segnalazione. Nei giorni scorsi CNA ha fatto ricorso sia alla Commissione Europea sia all’Antitrust per segnalare danni a consumatori, artigiani e Pmi. Angaisa ha sottolineato gli effetti distorsivi, ma anche l’inapplicabilità della misura fino all’emanazione del provvedimento attuativo

‘Benessere Italia’, insediata la nuova Cabina di regia

‘Benessere Italia’, insediata la nuova Cabina di regia

12/07/2019 – Supportare il Presidente del Consiglio nell’ambito delle politiche del benessere e della valutazione della qualità della vita dei cittadini, coordinando e monitorando le attività specifiche dei Ministeri; assistere le Regioni, le Province autonome e gli Enti locali nella promozione di buone pratiche sul territorio; elaborare specifiche metodologie e linee guida per la rilevazione e la misurazione degli indicatori della qualità della vita. Sono questi gli obiettivi di ‘Benessere Italia’, l’ultima delle cabine di regia nate a Palazzo Chigi, insediatasi il 10 luglio con la prima riunione presieduta dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e con la partecipazione del

Piano Casa Puglia, sarà modificato e inserito nella Legge sulla Bellezza

Piano Casa Puglia, sarà modificato e inserito nella Legge sulla Bellezza

12/07/2019 – Il Piano Casa della Puglia sarà modificato e inserito nella Legge sulla Bellezza. Lo ha annunciato l’Assessore regionale all’Urbanistica, Alfonso Pisicchio, durante un incontro con i rappresentanti dell’Associazione nazionale costruttori edili (Ance), dell’Associazione nazionale comuni italiani (Anci) e degli Ordini professionali. L’incontro è avvenuto dopo una serie di richieste di chiarimenti degli operatori e l’impugnativa della norma da parte del Consiglio dei Ministri per una presunta causa di illegittimità costituzionale. Piano Casa Puglia, l’impugnativa Secondo il Governo, la norma, nell’interpretare una precedente disposizione regionale, consente interventi edilizi in deroga agli strumenti urbanistici vigenti. Derogando al principio della irretroattività

Translate »