Pannelli decorativi acustici per interni, guida alla scelta

18/04/2019 – È possibile rinnovare l’estetica e la funzionalità degli ambienti interni senza effettuare grossi lavori grazie all’inserimento di pannelli decorativi acustici.

Questa ‘strade alternativa’ permette di vivacizzare gli ambienti interni, migliorando l’estetica e, al tempo stesso, le prestazioni acustiche.

Pannelli decorativi acustici
Tra i pannelli decorativi fonoassorbenti c’è Akusto One SQ di Saint-Gobain ECOPHON un pannello realizzato in lana di vetro 3a generazione ad alta densità. La superficie visibile è costituita da un tessuto in fibra di vetro Texona ed è disponibile anche con superficie verniciata.

Se si opta per la lana di roccia c’è Rockfon® Eclipse™ Wall, un sistema acustico molto flessibile in grado di offrire infinite possibilità di progettazione degli spazi fino a sviluppare nuove interpretazioni di design per..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »