01/04/2020 – Scatterà oggi alle 12.00 l’apertura della procedura, sui siti web delle Casse di Previdenza private (Inarcassa, Cipag, ecc), per richiedere l’indennizzo di 600 euro per il mese di marzo, previsto dal DL Cura Italia e disciplinato dal decreto attuativo dei Ministri del Lavoro e dell’Economia, pubblicato sul sito web del Ministero del Lavoro.

Le Casse aderenti all’Adepp hanno concordato che il modulo sarà disponibile a partire dalle ore 12 di oggi 1° aprile e sarà attivo fino al 30 aprile.

600 euro anche a chi non è in regola con i contributi

A differenza della prima bozza di decreto attuativo, il testo pubblicato oggi non contiene il requisito della regolarità in materia di obblighi contributivi. Sono stati, dunque, ascoltati coloro i quali nei giorni scorsi avevano protestato contro questa clausola ritenendola inopportuna in un momento di grave difficioltà per..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »