Il settore degli appalti pubblici è quello a maggior rischio di corruzione. Tra le illegittimità gravi e ripetute nel settore figurano il ricorso all’affidamento diretto dove non consentito, l’abuso della procedura di somma urgenza, le gare mandate deserte, i ribassi anomali e i bandi con assegnazione pilotata.


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »