Antincendio per gli impianti di climatizzazione, le regole cambiano

03/06/2019 – È stata presentata il 21 maggio al Comitato Centrale Tecnico Scientifico del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco la bozza di decreto ministeriale recante “Disposizioni di prevenzione incendi per gli impianti di climatizzazione inseriti nelle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi” che consentirà di superare le prescrizioni e le limitazioni contenute in alcune Regole Tecniche di Prevenzione Incendi relative alle caratteristiche dei refrigeranti usati negli impianti di climatizzazione.

È quanto si legge in un comunicato di AiCARR, Associazione italiana Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento e Refrigerazione, che ha partecipato al gruppo di lavoro che ha redatto la bozza.

Come esplicitato nell’art. 1 – spiega AiCARR -, le disposizioni contenute nel decreto, che tengono conto del DPR 146/2018 sui gas fluorurati a effetto serra, si applicheranno alla progettazione, alla costruzione, all’esercizio..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »