Conto Termico, aggiornato il catalogo apparecchi GSE

Conto Termico, aggiornato il catalogo apparecchi GSE

28/01/2019 – È stato pubblicato il nuovo Catalogo degli apparecchi domestici pre-qualificati per la produzione di energia termica che beneficiano degli incentivi del Conto Termico (DM 16 febbraio 2016). Conto Termico: il nuovo Catalogo Il Catalogo è online nella specifica sezione del sito del Gestore dei Servizi Energetici (GSE): Conto Termico > Documenti > Catalogo e sarà fruibile direttamente dal Portaltermico consentendo agli utenti di accedere direttamente al meccanismo incentivante tramite una procedura agevolata. Il Catalogo Apparecchi è articolato in 6 sezioni: 1. caldaie a condensazione 2. pompe di calore 3. caldaie a biomasse 4. solare termico 5. scaldacqua a

Toccare il cielo con un dito dai grattacieli più alti del 2018

Toccare il cielo con un dito dai grattacieli più alti del 2018

28/01/2019 – Sono gli edifici più alti realizzati nel 2018. Il Council on Tall Buildings and Urban Habitat (CTBUH) li ha classificati indicando anche come si posizionano nel mondo. A farla da padrone è l’Asia, in particolare la Cina, dove si concentra la maggior parte dei nuovi giganti. Vediamo i primi dieci grattacieli del 2018. China zun, Pechino – Cina Il grattacielo più alto realizzato nel 2018 è in realtà l’ottavo al mondo. Alto 528 metri, è destinato a uffici. La sua forma è il risultato del compromesso tra la volontà di creare un’icona e la necessità di dotarsi di

Equo compenso per i professionisti, a che punto siamo

Equo compenso per i professionisti, a che punto siamo

25/01/2019 – Equo compenso sì, ma non troppo. Potrebbe essere sintetizzata in questo modo la situazione di molti professionisti italiani. Hanno combattuto e ottenuto norme che legano i compensi alla quantità e qualità del lavoro svolto, ma senza raggiungere in pieno l’obiettivo di un pagamento certo e commisurato all’impegno profuso per lo svolgimento dell’incarico. Da una parte il fenomeno dei bandi a 1 euro non può dirsi completamente estirpato. Dall’altra le associazioni dei professionisti stanno reagendo con proposte di legge statali e norme regionali che prevedono il blocco dell’attività edilizia a chi non dimostra di rispettare le norme sull’equo compenso.

Geometri: ‘i nostri redditi sono in crescita del 6,3%’

Geometri: ‘i nostri redditi sono in crescita del 6,3%’

25/01/2019 – I redditi dei geometri non conoscono crisi: nel 2018 il loro reddito medio annuo ha registrato una crescita del 6,3%. A dichiararlo il Presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL), Maurizio Savoncelli che ha commentato i dati della Cassa Geometri sulla base delle dichiarazioni dei redditi 2018. Redditi professionisti: quelli dei geometri sono in crescita I Geometri evidenziano che, “a distanza di oltre un decennio dall’avvio della crisi economica globale, la Categoria ritrova spazio sul mercato grazie soprattutto alla capacità di intercettare bisogni nascenti e cogliere nuove opportunità di lavoro. Il dato ha permesso al CNGeGL

250 milioni alle Province per strade e scuole, ok al decreto

250 milioni alle Province per strade e scuole, ok al decreto

25/01/2019 – Nella seduta di ieri, la Conferenza Stato-Città ha dato il via libera al decreto del Ministero dell’Interno che assegna alle Province i 250 milioni di euro per la messa in sicurezza di strade e scuole di competenza provinciale, stanziati dalla Legge di Bilancio 2019. I 250 milioni di euro costituiscono la prima tranche dello stanziamento complessivo di 3,75 miliardi di euro fino al 2033, assegnato alle Province delle Regioni a Statuto ordinario, a valere sul Fondo investimenti per gli enti territoriali, da destinare a piani di sicurezza a valenza pluriennale per la manutenzione di strade e scuole. Il

ROTH2O, la prima rotatoria urbana ‘antiallagamento’

ROTH2O, la prima rotatoria urbana ‘antiallagamento’

25/01/2019 – Una rotatoria che facilita la viabilità urbana impedendo gli allagamenti improvvisi da eventi meteo estremi, grazie a un invaso interrato che può contenere fino a 70 metri cubi di acqua*. È ROTH2O – dall’unione di ROTatoria e di H2O, la formula chimica dell’acqua – progettata da un team tutto al femminile, che ha vinto la 1a edizione di Climathon-Roma, la maratona di idee contro il cambiamento climatico organizzata da ENEA e Roma Capitale. “Stiamo seguendo da vicino il lavoro di queste giovani professioniste – spiega Gabriele Zanini, responsabile della divisione ENEA ‘Modelli e tecnologie per la riduzione degli

Ciclovie turistiche, al via il piano da 161,8 milioni di euro

Ciclovie turistiche, al via il piano da 161,8 milioni di euro

25/01/2019 – Parte la fase operativa che porterà alla progettazione e alla realizzazione delle 10 ciclovie nazionali legate al turismo sostenibile. È stato, infatti, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 29 novembre 2018 che sancisce i tempi e le modalità del finanziamento e ripartisce le risorse relative al programma delle ciclovie turistiche. Ciclovie turistiche, 161,8 milioni di euro per il 2016-2019 Il decreto ripartisce 161,8 milioni di euro relativi alle annualità dal 2016 al 2019 per i progetti di fattibilità tecnica ed economica e per le successive fasi di progettazione delle 10 ciclovie turistiche previste dal sistema nazionale: 1. Venezia-Torino

Das Haus 2019. La casa ha un nuovo ‘mood’

Das Haus 2019. La casa ha un nuovo ‘mood’

24/01/2019 – Uno ambiente permeabile di 180 metri quadrati, dove le pareti lasciano spazio a differenti stati d’animo in risonanza tra loro. ‘Living by Moods’: questo il concept della Das Haus 2019, la ‘casa ideale’ a imm cologne che quest’anno porta la firma del duo australiano Truly Truly. Con ‘Living by Moods’, Kate e Joel Booy, founder dello studio, mettono in scena uno stile di vita “fluido”, che alterna attività energiche e coinvolgenti con momenti di lentezza e relax, ponendo il dibattito su alcune tipiche funzionalità degli ambienti dell’abitare proponendo il loro sperimentale punto di vista secondo cui gli inquilini

Studio Truly Truly: la casa ha un nuovo ‘mood’

Studio Truly Truly: la casa ha un nuovo ‘mood’

24/01/2019 – Uno spazio permeabile di 180 metri quadrati, dove le pareti lasciano spazio a differenti stati d’animo in risonanza tra loro. ‘Living by Moods’: questo il concept della Das Haus 2019, la ‘casa ideale’ a imm cologne che quest’anno porta la firma del duo australiano Truly Truly. Con ‘Living by Moods’, Kate e Joel Booy, founder dello studio, mettono in scena uno stile di vita “fluido”, che alterna attività energiche e coinvolgenti con momenti di lentezza e relax, ponendo il dibattito su alcune tipiche funzionalità degli ambienti dell’abitare proponendo il loro sperimentale punto di vista secondo cui gli inquilini

Costruzioni in zona sismica, in arrivo modifiche al Testo Unico dell’edilizia

Costruzioni in zona sismica, in arrivo modifiche al Testo Unico dell’edilizia

24/01/2019 – Riordinare la normativa sui lavori in zona sismica spiegando quali sono gli interventi in grado di mettere a rischio la pubblica incolumità. È l’obiettivo con cui le Commissioni Lavori Pubblici e Affari Costituzionali hanno approvato martedì notte un emendamento al ddl “Semplificazioni” proposto da un gruppo di senatori appartenenti al gruppo Lega. L’emendamento introduce un articolo sugli interventi nelle zone dichiarate sismiche, all’interno del Testo Unico dell’edilizia (Dpr 380/2001). Gli interventi in zona sismica L’emendamento classifica le tipologie di intervento distinguendole in: – interventi rilevanti nei riguardi della pubblica incolumità che consistono in i) interventi di adeguamento o

Translate »