20/02/2020 – Nel 2020 si stima una crescita dell’1,7% per il settore edile. A farla da padrone è il mercato della riqualificazione degli edifici, spinto dai governi con una serie di bonus. Uno scenario positivo, che potrebbe però essere offuscato dalla mancanza di certezze sulla continuità degli incentivi e dalle difficoltà che talvolta sorgono nella fase pratica.

I dati sull’andamento del settore sono stati illustrati da Federcostruzioni durante la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione del Saie, che si svolgerà a Bologna dal 21 al 24 ottobre 2020.

Costruzioni, le riqualificazioni trainano il settore
A trainare il comparto, afferma Federcostruzioni, è sempre la riqualificazione degli immobili residenziali e del terziario.

Le ristrutturazioni hanno generato un valore economico pari a 47 miliardi di euro, con una crescita nel 2019 dello 0,7%. Le nuove costruzioni hanno segnato una crescita..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »