11/05/2020 – La semplificazione delle procedure nei cantieri edili sarà questa settimana il tema al centro di un confronto in più tavoli, primo tra tutti quello con la maggioranza di Governo.

Lo ha detto la Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, il 7 maggio scorso, nel corso di un incontro con i rappresentanti di Confindustria, Confapi, Confimi, Confprofessioni e Ance svolto per raccogliere le loro istanze e definire le misure di sostegno alle imprese.

La semplificazione delle opere pubbliche
Il nuovo pacchetto di norme, in via ordinaria e ordinata – spiega una nota del Ministero -, mira a regolamentare tutte le fasi di realizzazione di un’opera pubblica, da quella iniziale di progettualità al momento conclusivo del collaudo. L’obiettivo è di addivenire ad una semplificazione generalizzata che ne snellisca tutti i passaggi intermedi.

In quest’ottica – prosegue la nota – viene presa in considerazione..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »