11/11/2019 – Dall’antica Roma ad oggi, passando per Medioevo e Rinascimento, ci sono innumerevoli palazzi, castelli e parchi che testimoniano la grandezza della storia dei luoghi in cui sorgono. Alcuni di questi saranno visitabili domenica 17 novembre grazie all’apertura straordinaria disposta dalla Rete delle Dimore Storiche del Lazio.

Giardino di Ninfa, Cisterna di Latina – LT
Si estende per circa 8 ettari ed è stato costruito sulle rovine dell’antica città di Ninfa. Dopo la distruzione nel 1300, e il progressivo abbandono a causa della malaria che infestava la zona, dall’Ottocento l’area è tornata agli antichi fasti, ospitando anche circoli di letterati e artisti.
Foto: www.retedimorestorichelazio.it/

Castello Orsini, Montenero Sabino – RI
Si ritiene che il castello sia stato fondato all’inizio dell’anno 1000. Inizialmente era un avamposto militare, cui successivamente è..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »