Decreto Cura Italia, cosa ne pensano le associazioni professionali?

17/03/2020 – Il Decreto Cura Italia, varato ieri dal Consiglio dei Ministri per far fronte all’emergenza coronavirus, ha accolto l’apprezzamento delle associazioni di categoria che, tuttavia, sottolineano la necessità di prevedere misure post-emergenza.

Decreto Cura Italia: l’analisi di Confprofessioni
Confprofessioni ha apprezzato “lo sforzo straordinario del Governo e l’ampiezza degli interventi e delle risorse messe in campo” pur riconoscendo che “alcune misure potevano essere perfettibili” e che “le risorse stanziate arrivano a coprire un periodo ben circoscritto dell’emergenza”.

Le disposizioni sugli ammortizzatori sociali vanno, secondo Confprofessioni, verso una universalità delle tutele e le relative procedure di accesso sembrano essere state almeno in parte semplificate rispetto alle ipotesi iniziali. Un altro intervento giudicato positivimente riguarda le misure di..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »