Ecobonus e sismabonus, entro domani la comunicazione sullo sconto in fattura

27/02/2020 – Chi ha scelto lo sconto in fattura alternativo all’ecobonus e al sismabonus deve dichiararlo entro domani all’Agenzia delle Entrate.

La scadenza riguarda tutti coloro che hanno “approfittato” di questa possibilità nei mesi del 2019 in cui la misura è stata in vigore.

Sconto in fattura, come si comunica la scelta
I soggetti aventi diritto all’ecobonus e al sismabonus, che invece di utilizzare la detrazione hanno scelto un contributo di pari ammontare, sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto, anticipato dal fornitore che ha effettuato i lavori, devono comunicarlo accedendo all’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate.

In alternativa, si può compilare il modulo allegato alle istruzioni operative sullo sconto in fattura, emanate dall’Agenzia in estate. Il modulo deve poi essere inviato agli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate, anche tramite..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »