Ecobonus e sismabonus, lo sconto in fattura sarà corretto

05/12/2019 – Il meccanismo dello sconto immediato in fattura, alternativo all’ecobonus e al sismabonus, sarà corretto per tutelare le piccole e medie imprese (PMI). Lo ha deciso, con una risoluzione, la Commissione Industria del Senato al termine delle audizioni sul tema.

La risoluzione ha impegnato anche il Governo a prevedere la stabilizzazione dell’ecobonus, compatibilmente con le risorse necessarie, e la semplificazione del Conto Termico per potenziare le misure a sostegno dell’efficientamento energetico.

Ecobonus e sismabonus, come potrebbe cambiare lo sconto in fattura
La risoluzione ha impegnato il Governo a prevedere meccanismi di supporto temporanei a favore delle PMI, che altrimenti potrebbero avere difficoltà a praticare lo sconto immediato in fattura. Un’ipotesi è “il ripristino transitorio della situazione ex-ante articolo 10 del c.d. Decreto Crescita”. Una sorta di abrogazione..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »