Il connubio tra arte e natura è possibile. Ne è un esempio “Simbiosi”, l’ultima opera di Edoardo Tresoldi presentata domenica scorsa nel parco trentino Arte Sella. Oltre a rappresentare l’ultima tappa della rinascita del parco, essa è un ulteriore passo in avanti nella personale ricerca di Tresoldi sulla percezione esperienziale dello spazio nel paesaggio


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »