Flat tax, Lega: 'la estenderemo a tutti'. I professionisti temono 'effetti collaterali'

17/07/2019 – Dopo la flat tax per i professionisti, la Lega mira ad estenderla a tutti e c’è chi chiede di includere nel regime agevolato studi professionali, associati e società tra professionisti. Altri esponenti del mondo delle professioni evidenziano invece le criticità del sistema e chiedono invece misure per la tutela dell’equo compenso. Sono queste le posizioni emerse durante l’incontro tra il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e le parti sociali, svolto lunedì 15 luglio presso il Viminale.

Flat tax, le ipotesi in campo
La proposta della Lega è di applicare una aliquota al 15% ai redditi fino a 55mila euro. Non è chiaro se, nel caso in cui la misura passasse, la nuova tassa si applicherà subito a tutti o se si partirà con un avvio a scaglioni. In quest’ultima ipotesi, sarebbero tassati al 15% solo i redditi incrementali, cioè quelli aggiuntivi rispetto all’anno..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »