Grandi opere nel mondo, dietro c'è la mano delle top imprese italiane

14/10/2019 – Dietro le opere di maggior pregio c’è il lavoro delle imprese di costruzione. Il gruppo Guamari ha stilato la classifica delle migliori imprese europee del 2018 per volumi d’affari.

Ecco la classifica, aggiornata a maggio 2019, delle prime dieci imprese di costruzioni italiane: Salini Impregilo, Astaldi, Pizzarotti, Cmc, Rizzani de Eccher, Bonatti, Ghella, Cmb, Cimolai.

Di seguito una gallery con alcune opere realizzate

Cityringen, Copenhagen – Danimarca
La società Salini Impregilo ha realizzato un nuovo anello della metropolitana totalmente automatizzato. La maggiore sfida è stata operare all’interno di un centro urbano densamente abitato riducendo i disagi per la circolazione e i rischi per i vicini edifici storici.
Foto: Facebook @SaliniImpregiloOfficial

Stazione di Lódz – Polonia
La stazione ferroviaria e metropolitana, realizzata da Astaldi, è dotata di tutti..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »