Indagini sismiche in BIM, nuovo bando dall'Agenzia del Demanio

13/02/2020 – L’Agenzia del Demanio manda in gara le indagini sismiche su 38 immobili statali situati nella Regione Marche.

I servizi di ingegneria e architettura oggetto del bando sono finalizzati alla verifica del progetto di fattibilità tecnico-economica, nonchè dei modelli digitali in modalità BIM da effettuarsi su 38 immobili in carico all’Agenzia del Demanio.

Il nuovo bando è emanato nell’ambito delle indagini di vulnerabilità sismica degli spazi in uso alle pubbliche amministrazioni avviate dalla Direzione regionale Marche.

Si tratta, tra gli altri, di immobili utilizzati come caserme dei Carabinieri forestali, della Polizia, di Commissariati di Pubblica Sicurezza, di alloggi delle forze dell’ordine, un poligono di tiro.

Il valore dell’incarico è di 351.950 euro. Le offerte dovranno essere inviate all’Agenzia del Demanio entro il 24 marzo 2020.

Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »