Milano 2030, ecco il nuovo Piano di Governo del Territorio

16/10/2019 – Casa, ambiente e periferie; sono queste le tre priorità del nuovo Piano di Governo del Territorio (PTG) di Milano, approvato lo scorso 14 ottobre dal Consiglio comunale.

Come ha evidenziato l’assessore all’Urbanistica, Pierfrancesco Maran, il nuovo PTG, che guarda a Milano 2030, si concentra sulle “tre esigenze di una città che cresce per numero di abitanti e attrattività: casa, ambiente e periferie”.

Milano 2030: le strategie del PGT per infrastrutture ed edilizia
Sul fronte casa, il Piano prevede che le nuove costruzioni (comprese quelle con demolizione e ricostruzione) siano obbligatoriamente a zero emissioni di CO2.

In caso di ristrutturazioni, è prevista l’individuazione di una soglia minima dell’indice di riduzione di impatto climatico richiesto, raggiungibile attraverso la realizzazione di tetti e pareti verdi e interventi di depavimentazione.

Il Piano incrementa..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »