25/11/2019 – Da Nord a Sud dell’Europa, architettura e mobilità sostenibile sono sempre più connesse. Spazi urbani vengono ridisegnati, le stazioni diventano spazi di aggregazione e da “non luoghi” si trasformano in punti di riferimento per le città.

Legambiente, nel corso del convegno “L’architettura della nuova mobilità”, organizzato nei giorni scorsi in collaborazione con Ferrovie dello Stato, ha raccontato l’esperienza di alcune città molto diverse tra loro.

Scalo Farini e San Cristoforo, Milano
Verde e sostenibilità sono il cuore del progetto per la riqualificazione delle aree che sorgono intorno a scali ferroviari dismessi. Il concorso, lanciato a ottobre 2018, è stato vinto da OMA e Laboratorio Permanente. L’iniziativa si inserisce nell’Accordo di Programma sottoscritto nel 2017 dal Comune di Milano, Regione Lombardia, Ferrovie dello Stato Italiane (con Rete..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »