Per la realizzazione dei muri perimetrali di recinzione occorre il rilascio del permesso di costruire se, in riferimento alla struttura del manufatto e all’estensione dell’area su cui esso insiste, si va a modificare l’assetto del territorio. Ad affermarlo è la sentenza della Corte di Cassazione numero 2996 del 2019


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »