03/03/2020 – Sospensione dei termini per versamenti nella “zona rossa” e adozione degli ammortizzatori sociali per imprese e professionisti autonomi colpiti dall’emergenza coronavirus.

Queste alcune delle disposizioni contenute nel Decreto Legge che contiene misure volte ad assicurare un primo supporto economico a professionisti e imprese nella “zona rossa” (Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione d’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini e Vo’) che affrontano problemi di liquidità finanziaria a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus.

Coronavirus: le misure prese per i professionisti
Con il decreto si interviene in diversi ambiti e dispone sia la sospensione dei pagamenti sia la messa in campo di ammortizzatori sociali.

Ad esempio, è prevista un’indennità di 500 euro al mese, per un massimo di tre mesi,..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »