16/12/2019 – Facilitare la concessione di finanziamenti ad una platea potenziale di circa 1,6 milioni di professionisti iscritti alle Casse e agli Enti di Previdenza. È lo scopo del protocollo d’intesa siglato venerdì da Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. (CDP) e l’Associazione degli Enti Previdenziali Privati (AdEPP).

Grazie alla partnership tra AdEPP e CDP – spiega la nota diramata dai due enti -, i professionisti potranno infatti beneficiare di un incremento della percentuale ­di garanzia da parte del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese (Fondo PMI) con un vantaggio potenziale in termini di: riduzione del tasso d’interesse applicato sui finanziamenti concessi; ottenimento di finanziamenti di importo maggiore; riduzione dei tempi di concessione del credito da parte dei soggetti finanziatori e assenza di richiesta di garanzie reali per la quota coperta..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »