Sblocca Cantieri e decreto Crescita, ecco cosa ne pensano i progettisti

28/05/2019 – Conclusa la tornata elettorale per le europee, i Parlamentari tornano al lavoro su due dei provvedimenti ritenuti dal Governo tra i più importanti per la vita economica del Paese: il decreto Sblocca Cantieri e il decreto Crescita.

Nelle scorse due settimane Edilportale ha lanciato un sondaggio tra i propri lettori per raccogliere opinioni, commenti e idee sulle misure che impattano sui settori della progettazione e delle costruzioni. All’indagine hanno risposto soprattutto ingegneri, architetti e geometri (64%), ma anche imprenditori edili (12%) e dipendenti pubblici (8%), soprattutto del Nord e del Sud Italia.

Il primo tema sottoposto ai partecipanti è stato quello dell’incentivo del 2% per la progettazione svolta da dipendenti pubblici, reintrodotto con il DL e poi eliminato in Senato, anche a seguito delle proteste dei liberi professionisti. E infatti, nel sondaggio, sono state molto gettonate le affermazioni contrarie alla misura:..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »