Tensostrutture: permesso di costruire o edilizia libera?

19/09/2019 – Le tensostrutture rientrano tra le attività di edilizia libera, ma in alcuni casi per la loro installazione è richiesto il permesso di costruire. Con la sentenza 38473/2019, la Cassazione ha spiegato quando ricorrono queste differenze.

Tensostruttura e titolo abilitativo, il caso
La Cassazione ha esaminato il ricorso contro la condanna, emessa da un Tribunale ordinario, per la realizzazione, senza permesso di costruire, di una tensostruttura con tubolari in metallo e copertura con tendone plastificato retrattile. La tensostruttura aveva dimensioni rilevanti: una superficie di 279 metri quadri (30 metri per 9,30) e un’ altezza variabile tra 2,40 e 3,85 metri. Era inoltre addossata e imbullonata alla parete esterna di un fabbricato nella parte superiore ed appoggiata a piantane metalliche nella parte inferiore. Queste ultime stavano per essere fissate stabilmente su una platea di cemento.

Il Tribunale aveva escluso che l’opera..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »