Tinteggiare casa, guida alla scelta

21/05/2020 – La tinteggiatura è uno dei lavori in casa maggiormente eseguiti. C’è chi si cimenta nel “fai da te” e chi contatta un professionista del settore. Nell’ambito di una ristrutturazione di interni è anche tra le ultime lavorazioni ad essere eseguite, quelle denominate di “finitura”.

Che si tratti di una “rinfrescata primaverile” o di un restyling della propria abitazione, la tinteggiatura è quell’intervento che conferisce un vero e proprio carattere all’ambiente domestico.

Pertanto, scegliere il prodotto corretto permetterà di ottenere il risultato finale tanto atteso.

La pittura non è solo un colore ma è un elemento con caratteristiche chimiche, fisiche e tecniche. Per scegliere la pittura giusta da interni è necessario studiare l’ambiente e lo stato dei muri interessati.

Tinteggiare casa, conoscere il supporto
La prima cosa da considerare è..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »