23/03/2020 – L’Agenzia del Demanio pubblica un nuovo bando per la verifica della vulnerabilità sismica di immobili pubblici in Calabria.

Vulnerabilità sismica: il bando della Calabria
Il bando richiede di verificare: vulnerabilità sismica, sicurezza strutturale, verifica preventiva dell’interesse archeologico, diagnosi e certificazione energetica, rilievo geometrico, architettonico, impiantistico, strutturale, topografico, fotografico e materico, progetto di fattibilità tecnico-economica per interventi strutturali da restituire in modalità Bim per il carcere di Paola e la caserma dei Carabinieri di Cosenza.

La gara è divisa in due lotti e ha un valore di 1.390.046 euro. I progettisti potranno inviare la propria candidatura entro il prossimo 24 aprile.

L’affidamento avverrà mediante procedura aperta con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa..
Continua a leggere su Edilportale.com


Nota: questo articolo è stato ripreso da un altro sito web attraverso un sistema automatico di news aggregation. Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.


Translate »